L'anticiclone: sarà lui il protagonista nel bene e nel male??

Andare in basso

Inverno 2015-16, quale sarà la tendenza?

0% 0% 
[ 0 ]
50% 50% 
[ 1 ]
0% 0% 
[ 0 ]
50% 50% 
[ 1 ]
 
Voti totali : 2

L'anticiclone: sarà lui il protagonista nel bene e nel male??

Messaggio Da eb717 il Mar Nov 03, 2015 2:13 pm

Ci stiamo avvicinando all'inizio dell'inverno meteorologico e, come promesso, vi espongo le mie sensazioni. Non vi nego che quest'anno noto segnali contrastanti e non è semplice districare la matassa, ma inizio ad avere un'idea.

Volendo puntare sulla legge della persistenza (tanto cara a qualcuno) che ha avuto spesso ragione nelle ultimi stagioni (anche nell'estate 2014 nel segno dell'instabilità), dove una volta intrapresa una strada è rimasta quella, posso dire che l'attore principale sembra essere l'Hp. Nel bene e nel male.
Ad ora infatti sembra che l'Atlantico sia particolarmente bloccato, rispetto alle scorse stagioni sicuramente più piovose. Inoltre, in questo momento abbiamo segnali di una certa zonalità, indotta anche da un Vortice Polare Stratosferico piuttosto compatto.
Ecco la proiezione verso metà mese:



E questo apre anche il capitolo Nam: finora è difficile capire se si supera o no la famosa e nefasta soglia di 1,5. Forse no, ma penso ad un indice in salita almeno su valori vicini ad 1 e comunque il rischio c'è eccome.
Questa la situazione vista dal grafico Martineau:



Quali le possibili conseguenze?

Se le cose continuassero così, ovvio pensare ad una stagione piuttosto secca e quindi con poca neve in quota purtroppo, specie per le Alpi. Non mancheranno dunque periodi asciutti con temperature miti di giorno, ma anche con inversioni nelle zone esposte.
Ma quello che sarebbe un male, per talune zone potrebbe anche rivelarsi un bene. Infatti basterebbe una "distrazione" dell'Hp per regalare botte fredde localmente rilevanti, anche se per le solite zone se fosse da est.
Tempo fa pensavo anche una rodanata verso dicembre: ci credo ancora, anche se le chances sono diminuite almeno per ora.

E poi da verificare il fattore Nino, tutto da vedere ma che potrebbe anche capovolgere le carte in tavola.
Credo che avremo 2 massimo 3 cartucce da sparare, non di più...ma se questa volta siamo fortunati possono anche darci belle soddisfazioni!  Very Happy
Il prezzo da pagare sarà subirci periodi più secchi e forse miti, sperando che l'Hp si distragga. Penso infatti ad una stagione che chiuderà sopra la media dal punto di vista termico, ma che non pregiudica assolutamente passaggi freddi. pochi, certo, ma possibili. Partirei con un basso profilo, ma essendo pronti a scorgere piacevoli sorprese.

E speriamo di non vedere più picchi del genere!  Shocked



Ad ora è difficile almeno per me essere più specifico, ma via via aggiorneremo. Se volete ne parliamo qui e, per l'occasione, apro anche un interessante sondaggio per tutti coloro che desiderano dire la propria idea.
Grazie a tutti! Wink
avatar
eb717
Meteodipendente
Meteodipendente

Messaggi : 4640
Data d'iscrizione : 21.11.12
Località : Rieti

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: L'anticiclone: sarà lui il protagonista nel bene e nel male??

Messaggio Da il conte il Mer Nov 04, 2015 9:25 pm

È bravo eb ......
ti dirò che mi aspetto tonnellate di neve....
mi aspetto più neve del 2008!!!

il conte
Meteorina
Meteorina

Messaggi : 260
Data d'iscrizione : 10.12.14
Età : 67
Località : castelfrancoveneto

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum